Oggi come un tempo si continua con passione a condurre i vigneti di famiglia e a vinificare le uve secondo i dettami della più rigorosa tradizione langarola, proprio come cinque generazioni prima iniziò a fare il fondatore dell'azienda, cavalier Giuseppe Arditi. In cantina tradizione e tecnologia si equilibrano. Per il Barolo la fermentazione viene infatti condotta in vasche da 100 hl. ad una temperatura di 28-30 gradi con il mosto a contatto delle vinacce diraspate. Alla svinatura, dopo una macerazione di almeno 6 settimane, il vino viene messo ad affinare per almeno 2 anni in botti di legno di rovere di media capacità e durante l'affinamento avviene un'ulteriore selezione.

SCHEDE TECNICHE

SCHEDE TECNICHE PODERI MARCARINI.pdf
Documento Adobe Acrobat 855.6 KB

NOVITA'