Risolutamente orientata verso il futuro, la stirpe degli champagne Bonnaire rimane fedele a colui che gli diede il suo impulso nel 1932, Fernand Bouquemont. Dal 1962 prima André ed ora Jean-Louis Bonnaire realizzano nella tradizione i vini provenienti dai 13 ettari di Chardonnay e dai 9 ettari di Pinot Nero e di Pinot Meunier. Nato in una vecchissima famiglia di vignaioli della regione di Cramant, Jean-Louis è veramente a casa sua nel cuore della Côte des Blancs. Propriétaire che fa da sé la raccolta, perpetua le tradizioni di una casa che ha saputo combinare autenticità ed esigenze contemporanee.

PRODOTTI PRINCIPALI

SCHEDE TECNICHE

SCHEDE TECNICHE BONNAIRE.pdf
Documento Adobe Acrobat 14.6 MB

NOVITA'