E' nel pieno cuore dei vigneti Pouilly Fumé, tra i tre comuni di Tracy-sur-Loire, Saint-Andelain e Pouilly-sur-Loire, che i Bailly sono vignaioli da 6 generazioni.

Coltivano con passione i loro 17 ettari di vigne, tutti situati sulle colline tra le migliori del terroir del Pouilly Fumé.

Dal 2000, dopo suo padre Jean-Pierre, Patrice conduce il Domaine nel quale produce un vino rinomato per i suoi aromi fruttati che caratterizzano l'eleganza di questo Pouilly Fumé.

Le vigne hanno un'età che varia dai 10 ai 40 anni, piantate su suoli calcarei, argillo-calcarei e marne kimmeridgiane.

Dopo fermentazione alcolica e qualche mese di affinamento su lieviti fini, si ottiene un vino bianco secco e fruttato con aromi di fiori bianchi caratteristici dell'appelation.

Apprezzato in particolare con il pesce e crostacei, è ottimo anche con carni bianche e formaggi di capra, oppure semplicemente come aperitivo.

PRODOTTI PRINCIPALI

SCHEDE TECNICHE

SCHEDE TECNICHE JEAN-PIERRE BAILLY.pdf
Documento Adobe Acrobat 395.0 KB

NOVITA'