La storia dei Ricagno, viticoltori nell’Alto Monferrato, nasce nella prima metà dell’800 con Cristoforo Ricagno che coltivava viti nel territorio di Sezzadio. Il figlio Paolo inizia una graduale acquisizione dei terreni migliori per la coltivazione della vite nei comuni di Alice Bel Colle, Castel Rocchero e Ricaldone. E’ un autentico precursore della moderna azienda agricola: studia e realizza nuovi sistemi di potatura, impalatura, legatura e zappatura; già all’epoca produce oltre 2000 ql di vino e alla sua morte lascia una proprietà di oltre 200 ettari vitati.

 

Oggi, il nipote Paolo Ricagno, ha il merito di importanti acquisti terrieri in Sessame d’Asti, Cassine e Maranzana, l’ampliamento della proprietà di Ricaldone e una radicale ristrutturazione degli impianti viticoli ed enologici.

Stefano, il figlio, ha seguito le orme della padre; laureatosi in Viticoltura ed Enologia oggi conduce l'azienda insieme a lui, cercando di apportare un approccio giovane e innovativo nella nuovissima cantina all’avanguardia ad Acqui Terme.

PRODOTTI PRINCIPALI

SCHEDE TECNICHE

SCHEDE TECNICHE CA' DEI MANDORLI.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.3 MB

PREVENDITA ONLINE

NOVITA'